il Volto dell’IO

Cinquanta ritratti della filosofia italia

I ritratti dei personaggi famosi appartengono alla storia della fotografia sin dalle sue origini, e questo è un ambito che Armando Rotoletti, affermato fotografo ritrattista capace di coniugare impegno e attenta ricerca formale, ha sempre praticato.

Con questo lavoro, Il volto dell’IO. Cinquanta ritratti della filosofia italiana, Rotoletti porta a termine un progetto iniziato nel 2003 e vissuto con determinazione e rigore. Nel corso di questo lungo arco temporale, l’autore ha fotografato cinquanta tra i più importanti filosofi e pensatori italiani seguendo un modulo operativo unitario: un gesto delle mani chiesto ai soggetti diventa rivelatore dell’«Io», probabilmente in bilico/conflitto con l’«Es», come sottolinea Gianni Vattimo in uno dei testi di presentazione del progetto.

Rotoletti, oltre a superare le difficoltà oggettive di organizzazione e realizzazione di un lavoro così impegnativo anche sotto il profilo psicologico, si è concentrato sullo specifico linguaggio fotografico, esaltando attraverso una rappresentazione semplice e nello stesso tempo profonda la personalità dei soggetti, come sottolinea Francesco Parisi in un altro dei testi di presentazione: «Volti sottratti al tempo che si mostrano spesso a dieci anni di distanza, sprigionando un’irresistibile carica performativa attraverso il gesto delle mani, poeticamente provocato dall’artista fotografo per caratterizzare l’espressività corporea di ognuno dei suoi soggetti.

All’interno di uno stile di ritratto omogeneo, il gesto dei filosofi svela con forza la loro personalità: talvolta eccentrica, talvolta solenne, mai banale.» A completamento dell’opera, gli stessi filosofi hanno scelto brevi frasi – citazioni, aforismi, riflessioni sparse – per affiancare e completare i loro ritratti.

 

Il libro, di 128 pagine, f.to 21×28, potete acquistarlo al costo di € 20,00  scrivendo a: armando@armandorotoletti.com e  su Amazon